Diario di Viaggio…in vacanza a Tenerife con la nostra Valentina parte 2

Eccoci amici, nello scorso post vi avevamo raccontato l’avventura a Tenerife della nostra Valentina.

La testimonianza continua:

Tutta la famiglia composta da babbo Alessandro, mamma Valentina e da due piccole pesti Giacomo (7 anni) e Niccolò (5 anni) alla scoperta di Los Cristianos e del Loro Parque.

Tenerife

Tenerife

Il diario di bordo continua con una sorpresa per le mie piccole pesti: l’Aqualand di Tenerife.

I bambini amanti dell’acqua e chi non vede l’ora di crogiolarsi al sole apprezzeranno particolarmente il Parco avventure Aqualand, situato nella zona di Costa Adeje, vicino a Playa de Las Américas. Scivoli, tunnel, zone giochi, piscine e uno spettacolo di delfini incluso nel prezzo del biglietto.

Infine visita al Siam Park, uno dei parchi tematici con attrazioni acquatiche più grandi d’Europa.

Si estende su 185.000 metri quadrati, con una scenografia ispirata all’esotismo e al mistero dell’antico regno del Siam, e una grande varietà di scivoli per scaricare l’adrenalina.

Scivoli Siam Park

Scivoli Siam ParK

Tra le attrazioni più emozionanti si trovano il “Drago“, per sperimentare la sensazione dell’assenza di gravità, e la “Tower of Power“, uno scivolo con una pendenza quasi verticale di 28 metri.
Anche se ci sono attrazioni più tranquille ed è veramente bello non lo consiglio per chi viaggia con bambini sotto i sei anni!!!

Niccolò al Siam Park

Niccolò al Siam Park

Purtroppo non ci sono molti giochi per loro e, inoltre, il biglietto d’ingresso è abbastanza caro! € 140,00 in 4 persone.
Durante la nostra settimana di vacanza, tra un bagno in piscina ed uno nell’oceano, siamo andati a far visita a due ragazzi che da diversi anni dall’Isola d’Elba si sono trasferiti qui a Tenerife ed in particolare proprio sul famoso vulcano Teide!!! (E’ la vetta più alta di Spagna e la cima più alta di tutto l’Atlantico).
Questi nostri amici hanno aperto un accogliente B&B sulla cima del monte e organizzano delle bellissime escursioni trekking.
La natura dell’Isola permette di trascorrere una vacanza alternando, al mare, la montagna con i suoi percorsi trekking!
Stiamo veramente bene… ci sentiamo proprio a casa, e soprattutto la vita è ancora, per adesso, molto meno cara rispetto all’Italia: dai generi alimentari ai servizi i prezzi sono ottimi!

Purtroppo però 7 giorni volano… l’ideale è assolutamente fare almeno 10 giorni, anche perché ci sarebbero da vedere tante altre cose… ma c’è tempo, tanto torneremo.

Turismo Sostenibile Srl, Piazza Virgilio 34 - 57037 - Portoferraio Isola d'Elba (LI)
P.I. 01708200496