Messico e Guatemala - Maya & Aztechi

Il tour giorno per giorno


1° giorno. Volo Italia – Città del Messico. Arrivo in città, accoglienza e trasferimento in hotel per il pernottamento.


2° giorno. Città del Messico. Giornata dedicata alla visita della città azteca situata a 2200 metri sul livello del mare: Plaza della Constitucion, detta Zocalo, il Palazzo Nazionale, la Cattedrale, le rovine della città di Tenochtitlàn, il Templo Mayor azteco e Coyoacan; Molto interessante anche la visita al Museo di Antropologia. Pernottamento.


3° giorno. Città del Messico. Visita alla Basilica di Nostra Signora de Guadalupe, ove si incontrano pellegrini di diverse culture e gruppi etnici; il sito di Teotihuacan, attorno al "Viale dei Morti”, dove svettano le due enormi piramidi del Sole e della Luna. Visita a numerosi templi e palazzi, tra cui quello di Quetzalcoatl, il serpente piumato. Rientro in città.


4° giorno. Città del Messico – S. Cristobal de Las Casas. Volo per Tuxtla Gutierrez. Proseguimento per S. Cristobal de Las Casas, con sosta al Canyon del Sumidero, per un’ escursione in barca sul rio Grijalva, fra impressionanti muri geologici. Fauna di questo habitat: coccodrilli, scimmie ragno e una varietà di uccelli. Arrivo a S. Cristobal e tempo libero.


5° giorno. S. Cristobal.  La città è nota per la sua bella architettura in stile coloniale, animata ogni mattina dal mercato dei Maya. Si esce dalla città per una visita alle comunità Maya di San Juan Chamula e Zinacantan. Rientro a S. Cristobal e tempo libero.


6° giorno. S. Cristobal – La Mesilla confine Guatemala/Atitlan. Lungo trasferimento in Guatemala. Arrivo al confine, cambio di autobus e partenza per Panajachel, sul lago Atitlan.


7° giorno. Atitlan. Visite a vari mercati di zona in base al giorno in cui si tengono. Poi, Chichicastenango e la sua chiesa di Santo Tomas o altri paesi minori. Nel pomeriggio rientro a Panajachel e tempo libero a disposizione.


8° giorno. Atitlan - Antigua. Giro in barca sulle acque del lago Atitlan, a 1500 metri di altitudine e circondato da tre vulcani. Visita dei Pueblos Maya, popolati da Maya che tuttora mantengono le loro tradizioni. Le donne qui per esempio indossano gli Huipiles tradizionali, ricamati con stormi d'uccelli in volo. Partenza per Antigua e pernottamento.


9° giorno. Antigua. L’antica capitale del Guatemala è una deliziosa cittadina dai ricordi coloniali, dominata dal vulcano di Agua. Giornata dedicata alla visita della città a piedi. Pernottamento ad Antigua.


10° giorno. Antigua - Copan. Partenza per Copan, in Honduras. Visita al suo bellissimo sito archeologico che contiene alcune delle opere di scultura più famose ed importanti del periodo classico Maya. Proclamato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, la maggior parte di esso rimane nascosta dalla giungla. Si dorme nel vicino villaggio di Copan Ruinas.


11° giorno. Copan – Quiriguà - Rio Dulce - Finca Ixobel. Visita al sito di Quiriguà. Pernottamento nel Finca Ixobel, tipico agriturismo guatemalteco in mezzo alla natura. Con il termine “finca” si intende una fattoria, un’ azienda agricola. A 600 metri di altitudine, ai piedi delle montagne il fiume e la jungla tutto intorno creano un paesaggio rilassante.


12° giorno. Finca Ixobel - Tikal  Flores. Partenza per Tikal. Le rovine si trovano su una pianura coperta di foresta pluviale. Si incontrano scimmie urlatrici, tucani, pappagalli verdi, formiche tagliatrici e piante e foglie usate per la medicina Maya; suggestive sono le alte piramidi archeologiche da cui si gode il panorama della zona. Pernottamento a Flores a due passi dal lago.


13° giorno. Flores - Palenque. Verso il confine messicano, navigazione sul fiume Usumacinta fino a Corozal. Proseguimento nell’antica città Maya di Yaxchilan. Nel pomeriggio, in bus per Palenque, visita al suo sito in mezzo alla jungla e sistemazione a El Panchan. Pernottamento.


14° giorno. Palenque - Campeche. Tempo libero a disposizione. Nel pomeriggio, partenza per Campeche, con breve visita della città coloniale. Pernottamento.


15° giorno.  Campeche – Merida. Partenza verso il sito di Uxmal, altro bellissimo esempio della opulenta civiltà Maya. Vicino a Uxmal si trova Kabah, famosa per il “Palazzo delle Maschere”. Proseguimento per Merida, città interessante dal fascino coloniale. Pernottamento.


16° giorno. Merida – Izamal - Chichén Itzá - Cancun. Partenza per Izamal, con il grande convento di S.Antonio. Poi Chichén Itzá, la più grande città Maya dello Yucatan, con le sue rovine, che si estendono per 3 km². Il sito comprende numerosi edifici, tra cui: Kukulkan la piramide, il Caracol e il Tempio dei guerrieri. Proseguimento per Cancun.


17° giorno. Cancun – Italia. Volo di linea di rientro in Italia.


18° giorno. Arrivo in Italia. Volo di rientro in Italia.


Estensione Tulum, Dal 16° al 20° giorno. Tulum, piccolo e tranquillo centro sulla costa caraibica del Messico, dalle spiagge bianche di sabbia finissima. E’ sede anche di un importante sito archeologico Maya.Il 20° giorno trasferimento a Cancun e volo per Città del Messico - Italia.

Quota individuale di partecipazione € 2.980 (base 8 partecipanti) comprensiva di:
Voli di linea internazionali e domestici in classe economica
Sistemazione in hotel, in camere doppie con bagno privato
Trattamento camera e colazione
Assicurazione medico bagaglio
Tutti i trasporti in minibus con autista
Ingressi siti archeologici e musei
Guida parlante italiano/spagnolo per tutta la durata del viaggio
Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende
I pasti
Mance
Supplemento singola € 20 a notte.
Supplemento voli agosto e fine anno € 180 per persona
Supplmento estensione Tulum € 220 per persona.



Per qualsiasi informazione aggiuntiva o approfondimento
i nostri operatori sono a tua completa disposizione:

Contattaci SENZA IMPEGNO
tramite il form qui a fianco
oppure tramite il nostro numero verde 800 401 406!