5 proposte di viaggio all’Elba

turismo isola d'Elba antichi caprili elbani

Ecco alcune proposte di turismo all’Isola d’Elba, tra sport di mare, itinerari culturali, giri in e-bike vista mare e degustazioni enogastronomiche. L’Elba è il paradiso per tutti gli amanti della natura a pochi passi da casa propria. Un microcosmo di bellezza e benessere, un ecosistema delicato con una vita propria come tutte le isole dell’Arcipelago Toscano.

Viaggiare lento, con uno sguardo attento alle meravigliose specificità dei territori, con rispetto per la delicatezza dei luoghi e la curiosità di scoprire bellezza dove non ti aspetti. E’ questa la filosofia dei Viaggi del Genio.

Ed è questa l’epoca in cui farci interpreti di valori anche in vacanza, un po’ per necessità, molto per convinzione. Sempre di più il viaggiatore è un esploratore della propria terra, ancora troppo poco conosciuta nelle sue micro ricchezze, con i suoi borghi suggestivi e una natura incontaminata, alla ricerca dell’anima nascosta e insolita dei luoghi in risonanza con la propria, puntando tutto sull’esperienza capace di incidere nella memoria. Anche l’Elba si unisce a Tuscany Togheter, la nuova campagna di comunicazione promossa dalla regione Toscana, confermandosi una meta turistica capace di soddisfare l’interesse degli italiani, che in quest’isola possono trovare racchiusa la quintessenza del relax. L’offerta è variegata, ecco le nostre proposte.

Viaggiare per riscoprire il valore delle piccole comunità

Chi viene all’Elba spesso non si sente soltanto un ospite, ma spesso diviene parte di una piccola comunità, fatta di persone e abitudini piacevoli, può conoscerne la storia millenaria ed emozionarsi davanti alle bellezze naturalistiche, può sperimentarne le tradizioni enogastronomiche, immergersi nel suo mare cristallino e ricco di vita e conoscere questo microcosmo dove il tempo spesso sembra essersi fermato, lontano ma vicino alla terra ferma.

Ti proponiamo su questo modello il nostro itinerario di viaggio Food and Trekking Experience

Olio e vino turismo all’Elba, alla ricerca di nuovi sapori

Conoscete l’olio dell’Elba? E’ un prodotto prezioso, dai forti accenti, capace di suscitare molte emozioni olfattive, racchiuse in un prezioso distillato, frutto della fatica e della passione di chi lavora la terra qui. Da visitare le piccole aziende agricole e i loro olii profumatissimi. Vi consigliamo di visitare, tra le altre, il ristoro dell’azienda agricola Montefabrello, l’Azienda Agricola Arrighi, la storica Tenuta La Chiusa, ma anche le aziende biologiche Sapereta e Il Lentisco.

Per non parlare poi del vino elbano, ottenuto con le tecniche più diverse, ce n’è davvero per tutti i gusti. L’Elba in quanto a vini ha una storia antichissima. Sono stati ritrovati numerosi reperti che confermano la produzione e il trasporto commerciale del vino dell’isola fin dall’epoca etrusca. Nel Novecento l’Elba era una delle zone vitivinicole più grandi della Toscana. Basta ascoltare i racconti di qualche “nonno isolano” per trovare conferma di questo particolare. Percorrendo insieme ad un anziano o ad un’anziana tratti di territorio elbano non sarà difficile sentirgli dire “qui un tempo erano tutte vigne”. Negli ultimi anni lentamente gli imprenditori agricoli elbani stanno tornando alla produzione del vino che molte gioie ha regalato all’Elba nei più diversi periodi storici. Numerosi sono i vini locali e le cantine stanno aumentando di anno in anno. Basterà andarne a visitarne una per degustare gli ottimi vini locali, tra rossi, bianchi, passiti e il buonissimo aleatico elbano ce n’è davvero per tutti i gusti. E all’Elba in tanti casi la degustazione in vigna è vista mare!

Campo Lo Feno Isola d'Elba turismo

Downhill in bicicletta tra colori e sport vista mare

L’Elba offre molto agli amanti della vacanza su due ruote, perfetta anche per i periodi autunnale, quado ancora, invernale e primaverile. L’Elba offre grande soddisfazione agli amanti della mountain bike. Con i suoi sentieri sinuosi, che attraversano aree incontaminate e selvagge, dove i colori della terra abbagliano e il percorso si fa tecnico, è ormai nota come il paradiso della mtb. Di recente anche la nazionale italiana di mtb ha scelto la nostra isola per i ritiri agonistici. A Capoliveri esiste un bike park, una rete di circuiti pensati per le due ruote intorno al monte Calamita, e non solo.

Se sei un appassionato di viaggi in bicicletta dai un’occhiata ai bike tour di Viaggi del Genio.

Viaggiare da soli, l’Elba è uno scrigno di emozioni intime

Zaino in spalla, giusto l’equipaggiamento essenziale per trascorrere qualche giorno in preziosa connessione con la propria interiorità. L’Elba è la destinazione giusta per un viaggio di scoperta, in un angolo di terra circondata dal mare, dove far fluire pensieri e godere di piacevoli esperienze di viaggio.

turismo e-bike isola elba

Weekend per famiglie tra storia e cultura sorprendenti

Venite a vistare i luoghi della storia di quest’isola dal passato antichissimo e sorprendente. Vi consigliamo di raggiungere le residenze napoleoniche, l’elegante Villa di San Martino a pochi chilometri da Portoferraio e la magnifica Villa dei Mulini, posta nella sommità dell’antica Cosmopoli. Da non perdere i piccoli e affascinanti musei mineralogici: dal Museo mineralogico di Rio Marina, noto per le collezioni dei minerali di ferro e il più recente MUM, il Museo mineralogico e gemmologico Luigi Celleri a San Piero in Campo, qui gli esemplari di tormaline vi lasceranno senza fiato. Di non minor valore i piccolissimi ed interessantissimi musei archeologici di Rio nell’Elba, di Portoferraio e di Marciana.

Clicca qua per visualizzare il tour Tra mare, miniere e granito alla scoperta della cultura mineraria e mineralogica elbana.

Testi di Claudia Lanzoni

Foto n.1 di Roberto Ridi, foto n.2,3 di Alex Catardi

Lascia un commento